Attendi, stiamo caricando le tue crociere...
Please wait, loading your cruises...

Benvenuto su CROCIEREPIÙ.it, sono Cristian!
Hai bisogno di un consiglio per la tua prossima crociera?
Contatta il nostro Centro Prenotazioni Crociere al numero

0766036214Ti aspettiamo!

Registrati a ClubPiù e accedi a sconti e vantaggi esclusivi a te riservati. Cosa aspetti...

Iscriviti ora! Accedi

Qualche consiglio per organizzare al meglio crociere con bambini. Cosa mettere nella valigia e come organizzare la loro vita a bordo?

Viaggiare sulle navi da crociere con bambini può essere davvero divertente sia per gli adulti che per i più piccoli e potrebbe rivelarsi la scelta giusta per coniugare le esigenze di tutta la famiglia. I servizi offerti, dall’animazione alle piscine, il fatto di poter visitare diverse destinazioni utilizzando la nave, lo stretto contatto con il mare e la possibilità di far sempre cose diverse garantiscono il successo di questa tipologia di vacanza che accontenta tutta la famiglia.

Quale crociera scegliere

Se non avete mai fatto una crociera e avete bambini piccoli vi consigliamo di iniziare con un itinerario di 7 giorni magari nel mediterraneo. Potreste partire da uno dei porti principali più comodo da raggiungere per la vostra famiglia, tipo CivitavecchiaGenova, Venezia .

Se non avete necessità di partire proprio in estate preferite una crociera in autunno o primavera, essendo fuori stagione non farà molto caldo, la nave non sarà molto affollata  ma ad ogni modo il clima sarà mite e invoglierà a scendere dalla nave per le escursioni.

La maggior parte delle compagnie offrono la crociera gratis ai bambini.  Basta chiedere all’agenzia viaggi di fiducia oppure consultare siti internet e cataloghi delle compagnie stesse per scoprite le condizione delle offerte e i vantaggi per la famiglia. Quando scegliete la vacanza, valutate anche la nave su cui volete viaggiare.  Alcune navi sono davvero a misura di bambini. Sappiate che la maggior parte delle crociere offre un servizio di baby sitting, di animazione ed d’intrattenimento per bambini con spazi dedicati esclusivamente a loro. In fine scegliete la cabina che meglio coniuga i vostri bisogni: se avete due bambini grandi potete anche chiedere due cabine doppie comunicanti oppure vicine tra loro, se invece avete un bimbo piccolo verificate la possibilità di avere in cabina una culla per farlo dormire tranquillo e sicuro. Prima di prenotare verificate quali sono i documenti richiesti e fate un controllo sulla scadenza.

Prima di partire. Cosa fare?

Se volete coinvolgere il più possibile i bambini nell’organizzazione della vacanza, in modo da aiutarli ad ambientarsi da subito e ad affrontare la nave con il giusto spirito potete visitare insieme il sito della compagnia di navigazione, fate un tour virtuale della nave e sbizzarritevi nel cercare informazioni sulle località che visiterete durante i giorni ci crociera.

Cosa mettere in valigia?

Preparare la valigia per le crociere con bambini è abbastanza semplice ma deve tenere in considerazioni che serviranno sia vestiti comodi e confortevoli per le escursioni e la vita di bordo ma anche vestiti eleganti per la cena e le serate di gala da trascorre a bordo della nave.
I nostri suggerimenti sono:

  • Asciugamani e costumi per la piscina e il mare
  • Protezione solare
  • Pantaloncini e magliette leggere
  • 3 o 4 vestitini eleganti
  • un maglioncino e una giacca a vento per le serate sul ponte
    il kit delle medicine ricordando di aggiungere qualche farmaco per il mal di mare, non si sa mai!

Se andate in crociera con un bambino piccolo o un neonato non dimenticate:

  • salviette e pannolini a sufficienza perché a bordo sano costosi
  • passeggino leggero
  • una copertina
  • una vaschetta gonfiabile per il bagnetto

Appena arrivate a bordo. Cosa fare?

Appena arrivati cercate di orientarvi il più possibile. Prima di tutto individuate la posizione della vostra cabina,  su quale ponte si trova e se è verso prua o poppa.

Se i bambini sono più grandi potranno sicuramente muoversi in modo autonomo ma spiegate loro che non devono sporgersi sul ponte e non bisogna correre per i corridoi delle cabine ne urlare e schiamazzare.

Spiegate ai bambini dove e a chi possono rivolgersi se hanno bisogno di informazioni o se hanno perso l’orientamento. Studiate insieme il programma delle attività di bordo per vedere come organizzare la giornata tra piscine, giochi con l’animazione, attività sportive ed escursioni. Uno strumento fondamentale per ottimizzare la tua vacanza è il giornalino di bordo dove vedrai a calendario tutte le attività per grandi e piccini. Ogni giorno lo ritroverai in cabina e il consiglio è di consultarlo al mattino per poter verificare gli orari delle varie attività.

Informazioni utili per gite ed escursioni

E’ possibile prenotare le gite e le visite guidate per animare le crociere con bambinidirettamente a bordo. Vi consigliamo programmare insieme le visite nelle varie località nelle quali la nave sosterà ma sappiate che non è obbligatorio accodarsi al gruppo, si può anche scendere a terra in modo indipendente e fare un tour da soli insieme ai bambini. Questa scelta forse è più indicata perché in questo modo non si dovrà seguire il gruppo, attenersi ad orari ed itinerari prestabiliti e costringere i bambini o addirittura il neonato ad un tour che può essere stancante.

Lascia un commento

CrocierePiù.it All rights reserved

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione e per inviarti messaggi pubblicitari personalizzati. Per informazioni dettagliate sulla tipologia ed impiego dei cookie in questo sito web ed eventualmente negare il consenso alla loro installazione, ti invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".

Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi